Back

Procedura negoziata per l'affidamento delle opere impiantistiche complementari presso le centrali di potabilizzazione di acquevenete spa di Boara Polesine e Castelnovo Bariano (RO). Prog. n. 1099. C.I.G.: 823646953C

Procedura negoziata per l’affidamento delle opere impiantistiche complementari presso le centrali di potabilizzazione di acquevenete spa di Boara Polesine e Castelnovo Bariano (RO). Prog. n. 1099. C.I.G.: 823646953C

Aggiudicato
Importo base: euro 185.525,15

Riferimenti

Responsabile di procedimento: Ing. Marco Milan
l’appalto ha per oggetto la realizzazione di opere impiantistiche complementari presso le centrali di potabilizzazione di Boara Polesine e Castelnovo Bariano (RO). In particolare:
  • quanto alla centrale di Boara Polesine i lavori sono stati scomposti in due ambiti d’intervento in base alla loro collocazione: “Ambito A” prevalentemente riferito all’area esterna circostante il portone d’ingresso alla sala pompe di rilancio in rete e “Ambito B” riferito alla sala pompe di rilancio in rete. Consistono rispettivamente:

Ambito A:

  1. demolizione e rimozione di collegamenti idraulici interrati non più funzionali o dismessi, e realizzazione di nuovi collegamenti di alimentazione delle vasche di accumulo n. 2 e 3;
  2. ciecatura della linea adduttrice proveniente da Vescovana già dismessa;
  3. ciecatura di condotta dismessa in corrispondenza del nodo ripartitore ai piedi del serbatoio pensile;
  4. realizzazione di nuova pavimentazione in asfalto sia dell’area esterna in corrispondenza dell’ingresso alla sala pompe di rilancio alla rete, sia di area disgiunta posta a Est della centrale;
  5. rifacimento marciapiedi in corrispondenza del portone d’ingresso alla sala pompe;

Ambito B:

  1. rimozione pompa di controlavaggio già dismessa;
  2. sagomatura fondo fossa alloggiamento pompe di rilancio;
  3. finitura delle pareti della fossa;
  4. realizzazione di apertura di troppo pieno su parete tra fossa pompe di rilancio in rete e vasca filtri dismessa interrata;
  5. fornitura e installazione pompe sollevamento acqua di aggottamento fossa e collegamento di mandata alla caditoia acque bianche posta nel piazzale esterno;
  6. installazione nuova soffiante compreso piping di collegamento all’esistente;
  7. fornitura e installazione di pannellatura modulare rimovibile di protezione dei quadri elettrici;
  •   quanto alla centrale di Castelnovo Bariano sono previste le seguenti opere:
  1. realizzazione di linea di carico della vasca di accumulo di nuova attivazione;
  2. realizzazione di nuovo collettore di aspirazione comprensivo di apparecchiature elettromeccaniche accessorie, in uscita sia dalla vasca di accumulo nuova sia dalla vasca vecchia, previa rimozione del collettore esistente ammalorato;
  3. realizzazione linea di scarico della vasca di accumulo nuova;
  4. al fine di garantire la continuità del servizio, ossia del sollevamento dell’acqua al serbatoio pensile, si prevede la messa in esercizio durante i lavori, in sostituzione del sollevamento esistente di un’altra pompa in opportuna posizione.
Data di aggiudicazione: 20 April 2020
Impresa: Tec.Am S.r.l. di Albino (BG)
Importo: euro 177.027,84

Allegati