Indietro

Odori a Villadose, acquevenete pronta a installare lo strumento per le analisi dell’aria

Azienda

Odori a Villadose, acquevenete pronta a installare lo strumento per le analisi dell’aria

Un nuovo strumento per risalire all’origine del problema degli odori di solvente dalla fognatura a Villadose (RO). Dopo le nuove segnalazioni ricevute da alcuni cittadini, nella mattina di martedì 27 agosto Arpav è nuovamente intervenuta nel Comune rodigino, questa volta in prossimità del depuratore, per eseguire dei campioni. Arpav fornirà inoltre ad acquevenete uno strumento per effettuare le analisi sull’aria (aspetto che non rientra nelle normali competenze del gestore idrico), proprio per cercare di risalire alla causa degli odori. 

L’apparecchiatura per il campionamento verrà posizionata all’interno di un pozzetto vicino al depuratore e sarà in grado di trattenere l’aria per poterla successivamente esaminare: acquevenete consegnerà quindi il campione ad Arpav, che eseguirà le relative indagini.

Nel frattempo, continuano i costanti controlli di acquevenete per monitorare gli scarichi delle industrie collegate alla rete fognaria, i cui risultati saranno noti nei prossimi giorni. Va tuttavia tenuto presente che eventuali scarichi da parte di attività produttive del territorio potrebbero essere difficili da individuare, trattandosi di episodi sporadici e discontinui. L’auspicio quindi è di riuscire, con le analisi sulla matrice aria, a identificare l’origine degli odori lamentati dai residenti.