Indietro

Oltre due chilometri di nuova rete idrica in via De Gasperi e via Ronchi a Monselice

Investimenti

Oltre due chilometri di nuova rete idrica in via De Gasperi e via Ronchi a Monselice

Si è conclusa nella prima settimana di agosto la posa della condotta principale in via De Gasperi a Monselice, dove acquevenete sta curando un intervento di sostituzione della rete idrica. I collaudi sono già stati eseguiti, con esito positivo, e in questi giorni sono in corso i lavaggi e le verifiche di potabilità sulle nuove condotte. Una volta terminati anche questi passaggi, al rientro dal fermo estivo, la ditta incaricata dei lavori proseguirà con la realizzazione degli allacciamenti alle utenze.

Il cantiere di acquevenete punta a realizzare la nuova rete idrica per via De Gasperi e via Ronchi, con la posa di 2.200 metri di nuova condotta in ghisa sferoidale. Nel dettaglio, il tracciato corre lungo via De Gasperi con partenza dall’incrocio con via Rovigana (a est) fino all’incrocio con via Vò de’ Buffi (a ovest), oltre a via Ronchi con partenza dall’incrocio con la S.R. n.10 (a nord) fino a poco prima dell’incrocio con via Granzette (a sud). 

L’importo totale del progetto ammonta a 520.000 euro. Il cantiere ha lo scopo di sostituire le attuali tubazioni, ormai vetuste. Infatti la rete esistente, in cemento amianto, posata negli anni ’60-’70, soffre di sistematiche rotture, causate dal cedimento della linea e da una insufficiente portata: negli anni la richiesta idrica è aumentata, come conseguenza dell’urbanizzazione diffusa. 

Anche le rotture che si sono verificate la mattina del 16 agosto (sistemate in poche ore grazie al pronto intervento dei tecnici acquevenete) stanno purtroppo a dimostrare la necessità di procedere con questo intervento per mettere in opera le nuove condotte.

acquevenete si scusa con i residenti per i disagi alla circolazione causati dal cantiere, ricordando comunque che questo è debitamente segnalato in loco con transenne, barriere e segnaletica stradale. L’obiettivo resta quello di garantire agli utenti un servizio migliore ed efficiente, grazie alla nuova condotta.