Avvisi

Sciopero nazionale

  14 dicembre 2018

Lunedì 17/12/2018, in occasione dello sciopero dei Lavoratori della categoria Gas Acqua Elettrico proclamato da 
FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL, FLAEI-CISL e UILTEC UIL, il regolare servizio di sportello non è garantito.

Per informazioni è possibile contattare il numero verde del servizio clienti: 800 991 544. 

Variazioni aperture sportello Rovigo

  11 dicembre 2018

In occasione delle festività natalizie, lo sportello clienti acquevenete di Rovigo lunedì 24/12/2018 e lunedì 31/12/2018 aprirà dalle ore 8.30 alle ore 12.45.

Inoltre, lo sportello di Rovigo sarà chiuso sabato 29/12/2018 e sabato 05/01/2019

Per informazioni e per gli orari degli sportelli: www.acquevenete.it/sportelli-e-orari

Variazioni aperture sportello Monselice

  11 dicembre 2018

In occasione delle festività natalizie, lunedì 24/12 e lunedì 31/12 lo sportello clienti acquevenete di Monselice  aprirà dalle ore 8.15 alle ore 12.45.

Per informazioni e per gli orari degli sportelli: www.acquevenete.it/sportelli-e-orari

Variazioni aperture sportello Montagnana

  11 dicembre 2018

In occasione delle festività natalizie, lo sportello clienti acquevenete di Montagnana resterà chiuso lunedì 24/12 e lunedì 31/12.

Per informazioni e per gli orari degli sportelli: www.acquevenete.it/sportelli-e-orari

Pratiche per scarico in pubblica fognatura

Si comunica che, al fine del corretto inserimento a sistema e la successiva istruttoria delle richieste di parere progetto/nulla osta per lo scarico in pubblica fognatura, le stesse devo pervenire, compilando gli appositi modelli predisposti, reperibili nella sezione modulistica del sito www.acquevenete.it, esclusivamente all’indirizzo PEC dedicato: pratichefognatura@pec.acquevenete.it

Le pratiche pervenute con modalità diverse da quelle indicate non saranno istruite.

servizio clienti
dal lunedì al venerdì: ore 08.00-20.00
sabato: ore 08.00-13.00
servizio guasti
24h su 24 tutti i giorni
Indietro

Tutti per l’acqua

Tutti per l’acqua

Oltre 200 studenti, provenienti da istituti scolastici di tutto il Veneto, hanno partecipato oggi alla 3^ Giornata di educazione ambientale “Tutti per l’acqua”, organizzata dai gestori idrici del Veneto riuniti nel consorzio Viveracqua. L’ormai tradizionale appuntamento di festa dedicato alle scuole venete si è tenuto per questa terza edizione nella splendida cornice naturalistica del Parco delle Risorgive del Bacchiglione, a Dueville (VI).

La notizia nel sito di Viveracqua

L'evento, rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di I grado che hanno vinto i concorsi promossi in ambito locale da ciascun gestore idrico, ha visto la partecipazione di una decina di classi, provenienti dalle province di Belluno, Padova, Treviso e Vicenza, rispettivamente vincitrici dei concorsi indetti dai gestori Bim Gsp, acquevenete, Alto Trevigiano Servizi e Viacqua. Nell’ambito della stretta collaborazione tra i gestori idrici pubblici del Veneto, infatti, un accento particolare è posto sulle tematiche dell’educazione ambientale per le scuole: per questo anno scolastico i gestori hanno voluto proporre, all’interno dei concorsi riservati alle proprie scuole, la tematica “Raccontaci da dove arriva l’acqua che bevi”, con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi alla conoscenza della risorsa idrica e di conseguenza a un consumo più consapevole.

Queste le classi premiate nel corso della giornata: per acquevenete, la classe 4° della Scuola Primaria "G. Pascoli" di Cinto Euganeo (PD) e la classe 1°A della Scuola Secondaria di I grado "F. Petrarca" di Arquà Petrarca (PD); per  ATS, le classi 4°A e 4°B della Scuola Primaria "M. Graziani Tagliapietra" di Mignagola di Carbonera (TV) e la classe 1°B della Scuola Secondaria di I grado di Trevignano (TV); per Bim Gsp  la 3°B e la 3°C della Scuola Primaria "G. Cibien" di Limana (BL) e la 1°E della Scuola Secondaria di I grado "S. Ricci" di Belluno; per Viacqua la 4°B della Scuola Primaria "B. Brandellero" di Valli del Pasubio (VI) e la 1°D della Scuola Secondaria di I grado "D. Alighieri" di Caldogno (VI). 

Durante la mattinata, gli studenti sono stati accompagnati da guide ambientali che li hanno condotti alla scoperta della culla delle sorgenti del Bacchiglione, uno dei più importanti fiumi di risorgiva d'Europa, per conoscerne il meraviglioso habitat naturalistico e faunistico. Alle 12.15 si è tenuta la premiazione delle classi partecipanti, che oltre alla giornata didattica gratuita si sono aggiudicate un microscopio scientifico. A premiare le classi è intervenuto il Presidente di Viveracqua, Fabio Trolese.

«Da sempre come gestori siamo molto attivi nel campo dell’educazione ambientale per le giovani generazioni» ha sottolineato Trolese  «e questo evento a livello regionale, promosso da Viveracqua e giunto alla terza edizione, è nato proprio per offrire una opportunità in più a quegli studenti che maggiormente si sono distinti nella nostra regione per l’impegno profuso nei progetti dedicati al tema dell’acqua. È anche grazie a futuri cittadini informati e consapevoli, come questi ragazzi, che possiamo rafforzare il nostro impegno in difesa della risorsa idrica e del valore dell’acqua pubblica, tematiche che sono al centro del nostro lavoro quotidiano in qualità di gestori».

Viveracqua è il consorzio che riunisce 12 gestori veneti del servizio idrico inte­grato, tutti di totale proprietà pubblica, in un progetto di stabile collaborazione per rispondere ai bisogni dei cittadini e avere più forza nei confronti di finanziatori e istituzioni. Attualmente i gestori aderenti a Viveracqua servono un bacino d'utenza di 4,8 milioni di abitanti.


Sportello online
Accedi allo sportello online per consultare le tue bollette, comunicare la lettura del contatore, richiedere informazioni
Lavori in corso
Consulta la mappa per scoprire i cantieri di acquevenete per ammodernare le reti e gli impianti e realizzare nuove opere 
Spazio scuole
Scopri le iniziative di acquevenete dedicate alle scuole: laboratori didattici gratuiti e un concorso sul tema dell'acqua