Back

Procedura negoziata per affidamento opere di completamento emergenza PFAS. Condotta di adduzione DN350 per collegamento fra condotta esistente DN350 a Casale di Scodosia (PD) con nuovo serbatoio di Montagnana (PD). Prog. n. 1087. C.I.G.: 938555984C

Procedura negoziata per affidamento opere di completamento emergenza PFAS. Condotta di adduzione DN350 per collegamento fra condotta esistente DN350 a Casale di Scodosia (PD) con nuovo serbatoio di Montagnana (PD). Prog. n. 1087. C.I.G.: 938555984C

Aggiudicato
Importo base: euro 1.699.599,60

Riferimenti

Responsabile di procedimento: ing. Marco Milan

L’appalto consiste nella realizzazione di opere di completamento per emergenza PFAS in Comune di Casale di Scodosia e Montagnana (PD). Le opere sono costituite dai seguenti interventi:

• nuova adduttrice DN350 in ghisa sferoidale che mette in collegamento il sistema di adduzione che parte dalla centrale di Piacenza d’Adige (PD) con il nuovo serbatoio in fase di realizzazione nel comune di Montagnana;

• sostituzione di un tratto di rete di distribuzione, lungo il tracciato d’intervento, attualmente costituita da una tubazione in cemento-amianto DN80, con una tubazione in ghisa sferoidale DN100.

Data di aggiudicazione: 26 September 2022
Impresa: De Vecchi Corrado S.r.l. di San Martino Buon Albergo (VE)
Importo: euro 1.489.493,50

Allegati