Avvisi

Sostituzione massiva dei contatori ad Alonte

  27 gennaio 2023

Informiamo i gentili utenti che, a partire dal 30 gennaio 2023, nel territorio comunale di Alonte prenderà il via la campagna di sostituzione massiva dei contatori dell'acqua, che sarà effettuata dalla ditta SOLOGAS srl, alla quale è stato affidato l'incarico.

L’intervento sarà gratuito e comporterà la temporanea interruzione del servizio di erogazione dell’acqua all'utenza interessata, per un periodo mediamente non superiore a 45 minuti.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la ditta SOLOGAS srl al numero telefonico 011.0719182. 

 

Preavvisi lettura contatori

Il preavviso sarà fornito in forma riservata attraverso email, sms, o telefonata. Solo in assenza di uno dei tre contatti indicati sarà inviata comunicazione cartacea.

Per chi ancora non avesse provveduto a fornire la propria preferenza tra le tre modalità di contatto indicate, si ricorda che questa può essere comunicata tramite tutti i canali che acquevenete mette a disposizione.

Lettura contatori Gennaio 2023 – Febbraio 2023

  16 gennaio 2023

Si informa i gentili utenti che indicativamente nel periodo 16/01/2023 - 15/02/2023 il personale autorizzato da acquevenete provvederà alla lettura dei contatori nei seguenti comuni: Orgiano, Agna, Arqua' Petrarca, Barbona, Casale di Scodosia, Casalserugo, Granze, Merlara, Ospedaletto Euganeo, Pernumia, Ponso, Pozzonovo, Vescovana, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bergantino, Corbola, Gaiba, San Bellino, Taglio di Po, Villadose, Villanova Marchesana. Gli utenti che utilizzano l’APP di acquevenete riceveranno una notifica personalizzata con l’indicazione più precisa del periodo di lettura. Si ricorda, inoltre, che il personale autorizzato deve sempre essere munito di tesserino di riconoscimento.

Viveracqua seleziona risorse junior: Addetta/o formazione e sviluppo del personale e Addetta/o comunicazione

  16 dicembre 2022

Segnaliamo due interessanti opportunità professionali offerte da Viveracqua.

Per conoscere tutti i dettagli e scoprire come presentare la propria candidatura, è sufficiente cliccare sul seguente link: Viveracqua seleziona risorse junior: Addetta/o formazione e sviluppo del personale e Addetta/o comunicazione - Viveracqua.

Sostituzione massiva dei contatori a Sarego

  29 novembre 2022

Informiamo i gentili utenti che, a partire dal 30 novembre 2022, nel territorio comunale di Sarego prenderà il via la campagna di sostituzione massiva dei contatori dell'acqua, che sarà effettuata dalla ditta SOLOGAS srl, alla quale è stato affidato l'incarico.

L’intervento sarà gratuito e comporterà la temporanea interruzione del servizio di erogazione dell’acqua all'utenza interessata, per un periodo mediamente non superiore a 45 minuti.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la ditta SOLOGAS srl al numero telefonico 011.0719182. 

 

Viveracqua e Veritas selezionano addetti/e appalti e approvvigionamenti

  16 settembre 2022

Segnaliamo un'interessante opportunità pofessionale offerta da Viveracqua e Veritas. 

Per conoscere tutti i dettagli e scoprire come presentare la propria candidatura, è sufficiente cliccare sul link Viveracqua e Veritas selezionano addetti/e appalti e approvvigionamenti - Viveracqua.

Sportello telefonico e servizio Recall

  24 giugno 2022
Si ricorda ai gentili utenti che per lo svolgimento di tutte le pratiche è possibile contattare lo sportello telefonico al numero verde 800 99 15 44. Avvisiamo inoltre che, nonostante l’emergenza Covid sia cessata, resta attivo il servizio di RECALL, che permette di fissare un appuntamento telefonico con un operatore acquevenete, il quale vi ricontatterà nel giorno e all’ora stabiliti. 

Bonus sociale idrico nazionale, precisazioni

  30 novembre 2022

Per poter erogare il bonus sociale idrico, tutti i gestori idrici sono vincolati a procedure nazionali di autorità terze.

In data 21 novembre u.s. ARERA ha inviato ad acquevenete, che si è immediatamente attivata, un ulteriore questionario da compilare per l’aggiornamento delle procedure necessarie per l’erogazione del bonus sociale.

Rimaniamo quindi in attesa dell’autorizzazione di ARERA per l’avvio delle operazioni di erogazione delle somme agli utenti beneficiari, ai sensi della normativa regolatoria vigente. Sarà nostra cura aggiornare tutti gli utenti sugli sviluppi restando chiaramente a disposizione per qualsiasi ulteriore quesito.

Si ricorda che è attivo anche un ulteriore bonus idrico gestito degli uffici di Assistenza Sociale dei Comuni ai quali rivolgersi per la richiesta.

Operatività degli sportelli clienti

  13 maggio 2021

Gli sportelli di Monselice (via C. Colombo, 29/A), di Rovigo (viale B. Tisi da Garofalo, 11) e di Adria (via Arzeron, 22) operano preferibilmente previo appuntamento telefonico:

- da richiedere al numero verde 800 991 544 dalle ore 8.00 alle ore 17.00, dal lunedì al venerdì e seguendo le istruzioni dell’operatore;

- da prendere in autonomia dal sito al link https://www.acquevenete.it/aperturasportelli

Per evadere più rapidamente le richieste e contenere il numero dei visitatori, acquevenete consiglia di rivolgersi preferibilmente allo sportello telefonico o allo sportello online.

Attenzione alle truffe

  01 dicembre 2022

A seguito di segnalazioni, invitiamo i nostri utenti a prestare attenzione per difendersi dalle truffe dei falsi addetti, che si presentano come tecnici del proprio gestore del servizio idrico integrato.

Ricordiamo che gli operatori di acquevenete sono muniti di cartellino di riconoscimento, non chiedono denaro e non entrano all’interno delle abitazioni (se non in presenza di contatori interni).

In caso di dubbi, consigliamo di contattare il nostro numero verde 800991544 e rivolgersi alle Forze dell’Ordine.

servizio clienti
dal lunedì al venerdì: ore 08.00-20.00
sabato: ore 08.00-13.00
servizio guasti
24h su 24 tutti i giorni
Indietro

PNRR, Acqua in rete Bacchiglione realizzerà una rete idrica sempre più intelligente grazie a 33milioni di euro

PNRR, Acqua in rete Bacchiglione realizzerà una rete idrica sempre più intelligente grazie a 33milioni di euro

Il PNRR premia la rete di gestori dell’Ato Bacchiglione e il progetto “Sustainable water management”

La tutela della risorsa idrica è fondamentale per raggiungere gli obiettivi di transizione ecologica per uno sviluppo sempre più sostenibile del territorio. Per questo motivo, il piano di intervento “Sustainable water management” per la riduzione delle perdite idriche nei sistemi acquedottistici delle Province di Padova e Vicenza, presentato dal Consiglio di Bacino ATO Bacchiglione e attuato dalla Rete di Gestori “Acqua in Rete Bacchiglione” (composta da Viacqua, acquevenete, AcegasApsAmga) si è aggiudicato un finanziamento dell’importo complessivo di 33milioni di euro nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”.

Un atteso e importante risultato per l’ATO e i tre gestori idrici, ottenuto grazie al valore del gioco di squadra dato dalla creazione della Rete di gestori siglata lo scorso 30 dicembre.

«Unire le forze di tre importanti aziende del territorio ha permesso di raggiungere un obiettivo fondamentale per la tutela di un bene primario come l’acqua, quale risorsa indispensabile da preservare», sottolinea Paolo Centofante, Presidente del Consiglio di Bacino Bacchiglione.

Si tratta di un progetto strategico nato da un percorso già attivato dalla Rete nell’ambito della salvaguardia della risorsa idrica, dell’attenzione ai consumi energetici e della tutela delle fonti di approvvigionamento. Grazie all’intervento, infatti, si prevede di diminuire del 35% le perdite idriche nella rete di tutti i territori di riferimento entro il 2026 e quindi di risparmiare, in 5 anni, 13milioni di metri cubi di acqua che altrimenti sarebbero dispersi. I 33milioni di euro del PNRR, infatti, finanzieranno un progetto complessivo di 40milioni, supportando progetti di digitalizzazione, modellazione, gestione della pressione ed asset management che interagiscono in modo sinergico e complementare con lo scopo di diminuire le perdite, i consumi energetici e garantire il miglioramento delle condizioni di approvvigionamento.

I progetti tecnici

Il progetto “Sustainable water management” prevede l’installazione di varie tecnologie innovative sull’intera rete idrica dei territori veneti aderenti all’ATO Bacchiglione. Si parte con l’installazione di contatori “smart” per controllare l’erogazione di acqua da remoto e quindi conoscere in tempo reale i consumi per prevedere e agire nell’immediato su eventuali perdite. Segue l’efficientamento della ricerca perdite, attraverso la dotazione di strumenti sempre più innovativi e precisi per l’individuazione del punto esatto di perdita e quindi l’ottimizzazione del servizio, dando supporto al personale operativo. Si procede poi con la riduzione delle pressioni in rete, trovando attraverso appositi strumenti il valore ottimale della pressione da mantenere nella rete per fornire un servizio di qualità e senza interruzioni, riducendola però al minimo indispensabile per limitare le perdite ed evitare sprechi. Il tutto avverrà attraverso l’utilizzo di speciali algoritmi, con un’analisi avanzata della rete data dall’intelligenza artificiale e in particolar modo dal machine learning: ciò significa incrociare i dati storici delle perdite con gli attuali consumi, per prevedere dove e come insorgeranno le future perdite e le criticità di rete. Infine, sarà estesa in tutto il territorio (3.220 km di rete) la distrettualizzazione delle reti, per monitorare in ogni zona il flusso di acqua in entrata e in uscita in tempo reale, che è già stata realizzata su Padova da AcegasApsAmga e nella Valle dell’Agno da Viacqua.

I vantaggi per il territorio

Il progetto “Sustainable water management” produrrà un impatto sociale di sviluppo del territorio sia in termini di riduzione dei consumi e messa disposizione della risorsa idrica per altri usi (industriali o agricoli) sia in termini di impatto occupazionale, in quanto consentirà un generale impulso alle imprese del territorio, con assunzioni dirette ed indirette per l’esecuzione dei lavori previsti.

I Gestori idrici della Rete sono inoltre impegnati in un profondo percorso di sviluppo delle risorse umane interne riguardanti i temi tecnologici e legati alla digitalizzazione in continuo scambio con gli enti di formazione del territorio (scuole, università, ordini professionali) che ha permesso di affrontare la proposta con un elevato livello di competenza e redigendo con personale interno la proposta progettuale finanziata.

 


Interventi sulla rete e Preavvisi di lettura

Intervento urgente in corso a San Pietro Viminario

  27 gennaio 2023

Per consentire un intervento urgente di riparazione della rete idrica, l’erogazione dell’acqua sarà sospesa nella giornata di oggi, venerdì 27/01, fino alle 12.30 circa nel Comune di San Pietro Viminario, in via Valdolmo Prima Strada.  

Alla ripresa dell’erogazione, si consiglia di lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto prima di utilizzarla.

Intervento programmato a Crespino, Gavello, Papozze e Villanova Marchesana

  27 gennaio 2023

Per consentire un intervento acquevenete di inserimento speciale su condotta idrica in uscita dalla centrale di potabilizzazione di Canalnovo, l’erogazione dell’acqua sarà sospesa mercoledì 01/02 dalle ore 9 alle ore 12 circa nei Comuni di Crespino, Gavello, Papozze e Villanova Marchesana.    

In caso di maltempo, l’intervento potrà essere rinviato alla prima giornata utile successiva.

Alla ripresa della normale erogazione, si consiglia di lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto prima di utilizzarla.

Intervento programmato a Porto Tolle

  27 gennaio 2023

Per consentire un intervento acquevenete programmato su condotta idrica, l’erogazione dell’acqua sarà sospesa lunedì 30/01 dalle ore 8 alle ore 15 circa nel Comune di Porto Tolle in via Curiel (dal civico 1 al civico 31), via Genova, via Gramsci (dal civico 1 al civico 9) e via Pastore.   

In caso di maltempo, l’intervento potrà essere rinviato alla prima giornata utile successiva.

Alla ripresa della normale erogazione, si consiglia di lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto prima di utilizzarla.

Intervento urgente a Borgo Veneto

  27 gennaio 2023

Per consentire un intervento urgente di riparazione della rete idrica, l’erogazione dell’acqua sarà sospesa nella giornata di oggi, venerdì 27/01, fino a metà pomeriggio nel Comune di Borgo Veneto, località Saletto, in via Garzara, via Caporala, via Garzaretta, via Licinio, via Santigo, via Grotto, via Barchi.  

Alla ripresa dell’erogazione, si consiglia di lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto prima di utilizzarla.

Preavviso lettura contatori nel Comune di Borgo Veneto

  26 gennaio 2023

Si informano i gentili utenti che indicativamente nel periodo 26/01/2023- 31/01/2023 il personale autorizzato da acquevenete provvederà alla lettura dei contatori nel Comune di Borgo Veneto. Si ricorda che il personale autorizzato deve sempre essere munito di tesserino di riconoscimento.

Preavviso lettura contatori nel Comune di Pojana Maggiore

  25 gennaio 2023

Si informa i gentili utenti che indicativamente nel periodo 26/01/2023- 31/01/2023 il personale autorizzato da acquevenete provvederà alla lettura dei contatori nel Comune di Pojana Maggiore. Si ricorda che il personale autorizzato deve sempre essere munito di tesserino di riconoscimento.

Preavviso lettura contatori nel Comune di Stanghella

  24 gennaio 2023

Si informa i gentili utenti che indicativamente nel periodo 24/01/2023- 31/01/2023 il personale autorizzato da acquevenete provvederà alla lettura dei contatori nel Comune di Stanghella. Si ricorda che il personale autorizzato deve sempre essere munito di tesserino di riconoscimento.

Preavviso lettura contatori nel Comune di Montagnana

  16 gennaio 2023

Si informa i gentili utenti che indicativamente nel periodo 16/01/2023 – 27/01/2023 il personale autorizzato da acquevenete provvederà alla lettura dei contatori nel Comune di Montagnana. Si ricorda che il personale autorizzato deve sempre essere munito di tesserino di riconoscimento.

 

Sportello online
Accedi allo sportello online per consultare le tue bollette, comunicare la lettura del contatore, richiedere informazioni
Lavori in corso
Consulta la mappa per scoprire i cantieri di acquevenete per ammodernare le reti e gli impianti e realizzare nuove opere 
Spazio scuole
Scopri le iniziative di acquevenete dedicate alle scuole: laboratori didattici gratuiti e un concorso sul tema dell'acqua